Museruola: strumento di tortura o oggetto utile?

0
1974

Molte persone utilizzano la museruola per il loro cane, ma sono probabilmente di più le persone che si rifiutano di utilizzarla, quasi si trattasse di qualcosa di anche inimmaginabile.

La museruola ricorda solitamente, nell’immaginario comune, una sorta di oggetto di tortura e sono tanti i proprietari di cani per un motivo meramente ideologico pensano che il loro animale non debba portarlo. D’altronde, la reazione quando si vede un cane con la museruola è sempre di pietà, come se quel cane subisse una tortura, anche quando invece il cane stesso non sembra soffrire per nulla dell’applicazione della museruola.
La museruola, però non solo non è una forma di maltrattamento, ma è anche un ottimo strumento di educazione del cane. Potremmo dire che il guinzaglio è più fastidioso che non la museruola… certo, se si improvvisa la museruola al cane, senza abituarlo, la sua reazione potrebbe essere infastidita, e quando c’è bisogno di indossarla l’animale potrebbe dare dei problemi. Per questo è importante che al cane venga insegnato a portare la museruola: in questo modo non si avranno delle scene pietose con il cane che cerca in tutti i modi di liberarsi da quest’oggetto, per il semplice motivo che non è abituato a metterlo. La museruola, con pettorina e guinzaglio, è invece uno degli strumenti talora necessari.

Quando serve la museruola e quando è obbligatoria?

La museruola è necessaria per tutti i cani che manifestano aggressività nei confronti delle persone o di altri cani. Pensiamo ad un semplice esempio: il cane ha bisogno di andare dal veterinario, è spaventato e quindi reagisce aggressivamente. In un caso del genere la museruola è più che necessaria. Anche se il cane è abituato (brutta abitudine) a mangiare o prendere in bocca quello che trova in giro mentre è a passeggio, la museruola potrebbe prevenire dei grossi problemi (bocconi avvelenati), e può anche evitare delle situazioni di forte ansia nel caso in cui il cane ingerisca qualcosa che non dovrebbe.
Ma non dimentichiamo che, al di là delle situazioni di necessità, ci sono anche dei casi nei quali è obbligatorio usare la museruola. Per esempio, l’ordinanza Martini, del 2009, prevede l’obbligo per i proprietari di cani di avere con sé la museruola da mettere al cane in caso di necessità, o laddove venga richiesto dalle autorità. Basta che anche il vigile chieda di farla indossare al cane, e si è tenuti a farlo.
Anche quando si viaggia sui mezzi pubblici, la museruola per i cani sarebbe obbligatoria: non dimentichiamolo, in caso venga richiesto bisogna averla con sè. Ecco perché è buona cosa abituare il cane ad indossarla: al momento del bisogno non proverà disagio.

Educare il cane alla museruola

Il discorso che abbiamo fatto ci fa capire che è importante che ogni cane, a prescindere da razza, carattere e grandezza si abitui a portare la museruola. Come abituare il cane a farlo? Innanzitutto senza forzature e rispettando i suoi tempi.
Ecco qualche consiglio che può esser utile per insegnare al cane ad accettare la museruola. Innanzitutto bisogna far sì che il cane la conosca, la percepisca sul muso. Possiamo presentargliela come se fosse una ciotola del cibo: mettere uno stuzzichino in fondo alla museruola, per insegnargli a metterci il muso spontaneamente, e che non si tratta di una minaccia o di un pericolo. Quando il cane sarà abituato ad infilarci il muso, si potrà provvedere ad agganciarla. E subito dopo, tante carezze per il cane e magari una bella passeggiata, per aiutarlo a collegare l’idea della museruola a qualcosa di piacevole e non negativo.
È importante che il cane associ alla museruola qualcosa di bello e di piacevole, come una passeggiata libera dal guinzaglio.

I tipi di museruola

Non tutte le museruola sono uguali: e non parliamo solo della dimensione, ma anche del modello.
Il modello più diffuso è quello a gabbia: permette al cane di respirare, di bere in tutta tranquillità, anche di abbaiare, ma gli impedisce di mordere e sono quelle perfette in qualsiasi stagione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here