Miniature Golden Retriever: carattere, standard e cose da sapere

0
4523

Il Miniature Golden Retriever è uno dei cani più dolci che si possano immaginare. Se già il Golden Retriever è un cane splendido e meraviglioso, leale e dal carattere d’oro, un suo simile in miniatura non può che essere davvero fantastico sotto tutti i punti di vista.
Il Miniature Golden Retriever è un ‘designer dog’, quindi una razza di cane ibrida creata ad hoc.

Origini del Miniature Golden Retriever

Il Miniature Golden Retriever può sembrare a prima vista un Golden in miniatura, ma in realtà le cose stanno diversamente.
Si tratta di piccoli cani ottenuti dall’incrocio non solamente di Golden Retriever ma anche di altre razze di cane. Non si tratta quindi di una versione ‘piccola’ del Golden Retriever, perché è stata ottenuta grazie all’innesto anche di razze diverse.
Le razze che sono state utilizzate per creare il Miniature Golden Retriever sono quella del Golden Retrevier, il bassotto, il Goldendoodle (che si tratta di un mix fra Golden e bassotto). Per ottenere una razza così piccola sono stati usati anche cocker spaniel.
In genere il Miniature Golden Retriever ha dal 50 al 75% delle caratteristiche genetiche del Golden. L’idea che ha guidato questo esperimento è stata quella di creare un cane molto piccolo che avesse non solo l’aspetto, ma anche il carattere ed il temperamento del Golden Retriever.
I Miniature Golden Retriever non sono ufficialmente riconosciuti, il che significa che non fanno parte dell’American Kennel Club, ma sono comunque riconosciuti dal Designer Dog’s Kennel Club.

Carattere del Miniature Golden Retriever

Il Miniature Golden Retriever è un cane dal carattere dolce ed amabile, infatti riprende molte delle caratteristiche del Golden.
Sono animali amabili, fedeli, leali e con un temperamento molto calmo e posato. Il Miniature Golden Retriever è un cane perfetto per la famiglia, specie se con bambini. Come la maggior parte dei cani dà tanto amore a tutti i membri della sua famiglia ed adora giocare Hanno bisogno di fare un po’ d’esercizio fisico per restare fisicamente in forma e sani anche mentalmente.
Hanno anche bisogno di essere socializzati con i bambini e con gli altri animali. Possono essere considerati piccoli cani da guardia dato che abbaiano se uno sconosciuto suona al campanello.

Taglia e aspetto del Miniature Golden Retriever

Il Miniature Golden Retriever è un cane in miniatura, quindi non pesa più di 25-28 kg, anche se il peso varia da maschio a femmina. Sono più piccoli del Golden e comunque la grandezza fisica dipende da diverse variabili fra cui anche l’incrocio genetico, che cambia di volta in volta.
Il pelo del Miniature Golden Retriever in genere è lungo e morbido, ma potrebbe essere anche più corto a seconda della percentuale genetica estranea al Golden.
Spesso hanno bisogno di essere spazzolati con molta cura.

Aspettativa di vita e salute

Il Miniature Golden Retriever è un cane longevo, se tenuto bene può vivere dai 10 ai 15 anni massimi, mentre invece i Golden vivono in media 10-12 anni. I cani più piccoli in genere vivono di più. Problemi di salute che il Miniature Golden Retriever può avere sono displasia e problemi agli occhi.

7 cose che non sapevi

I Golden Retriever sono fra i cani più popolari in assoluto, e lo sarebbero ancora di più se non fosse per la loro taglia un po’ grossa. Infatti i Golden Retriever sono cani che arrivano a pesare tranquillamente più di 50 o 60 kg, ed è facile capire perché anche chi li ama non può sempre prenderli e tenerli con sè. Meglio magari rivolgersi al Mini Golden Retriever, un cucciolo che arriva a pesare una ventina di kg.
Il Golden Retriever ha tantissime qualità per essere un cane,  ma la maggior parte delle persone sono attirate dalla sua intelligenza, dal temperamento e dalla sua solare personalità. Sono cani amabili, sono cani perfetti per la famiglia perché amano essere circondati di persone; ideali con i bambini, gli anziani, ed anche con altri animali.
I Golden Retriever sono cani stati anche per la caccia e soprattutto per il recupero in acqua, ma oggi come oggi sono impegnati anche in altri campi. Vengono usati come cani da terapia, cani per ciechi, e per tanto altro. Coloro che vorrebbero a tutti i costi un Golden Retriever ma non possono tenerlo perché è troppo grosso, possono trovare le stesse qualità nel Miniature Golden Retriever, cani che sono più facili da tenere in casa ed anche da gestire. Ecco sette curiosità interessati sui Mini Golden Retriever, se siete interessati a comprarne uno.

  1. Hanno lo stesso temperamento del Golden Retriever. Il Miniature Golden Retriever ha lo stesso carattere del Golden, semplicemente è più piccolo. Il temperamento, la personalità ed il carattere, però, restano gli stessi. Fra l’altro sono cani estremamente dolci, leali, coccoloni ed intelligenti, proprio come i loro amici più grossi. Diciamo che c’è tutto l’amore di un Golden ma in una versione in miniatura.
  2. Possono essere usati come cani da lavoro. Proprio come accade con i Golden, anche i Miniature Golden Retriever possono essere usati come cani da lavoro; sono intelligenti, ma sono anche molto forti. Ubbidienti, sono ottimi come cani da terapia ed anche per altri utilizzi. Amano essere utili a qualcuno, e fare attività fisica. La loro gentilezza, la loro calma ed il modo di fare li rende dei cani perfetti per la terapia. Infatti i Miniature Golden Retriever vengono usati come cani da terapia per gli anziani, che hanno timore dei cani grossi, per i bambini che hanno bisogno di conforto e per tutti coloro che non amano i cani troppo grossi.
  3. Non sono una razza registrata. Sapete che tutti i cani di razza vengono registrati nell’elenco AKC? Il Miniature Golden Retriever, essendo un ibrido e non una razza, non può essere registrato. Infatti questi cani sono il risultato generalmente dell’unione fra un Golden ed un Goldendoodle, e come tale è un incrocio e non una razza. Diffidate degli allevatori che vi vogliono convincere che si tratti di una razza, non è onesto, è meglio cambiare allevatore.
  4. Sono più resistenti di salute. I Golden Retriever, in generale, sono cani che possono avere problemi di salute quando invecchiano. Essendo di razza pura, infatti, eventuali difetti genetici si trasmettono di famiglia in famiglia. Invece con il Miniature Golden Retriever questo inconveniente viene meno, in quanto essendo un incrocio, questo cane tende ad essere più forte e più resistente e quindi meno predisposto a malattie tipiche dei Golden come la displasia, o altri problemi dei cani di grossa taglia. Sembra che il Miniature Golden Retriever possa anche avere una vita più lunga; il Golden vive circa 10 o 12 anni, il Miniature Golden Retriever fino a 10-14 anni.
  5. Hanno meno problemi con la muta. Il fatto che il Miniature Golden Retriever abbia un pelo meno folto e lungo, infatti, favorisce una muta meno fastidiosa per il padrone. Coloro che amano la razza, ma non sopportano la perdita di pelo, ne saranno felici.
  6. Hanno bisogno di fare tanta attività fisica. Il fatto di essere Mini non comporta che siano cani che amano stare in casa. I Miniature Golden Retriever al contrario hanno sempre bisogno di stare attivi, sia dal punto di vista fisico che dal punto di vista mentale. Hanno quindi bisogno di un paio di ore al giorno di esercizi, gioco, e di attività fisica con il loro padrone per stare bene. Se non avete tempo, non fa per voi.
  7. Gli Standard Golden Retriever Nani non sono i Mini. Attenzione a non confondere un Miniature Golden Retriever con un cane Golden nato piccolo, per esempio, a causa di problemi genetici. In questo caso questo cane non può essere chiamato Mini, perché è nano a causa di un problema genetico e non di una selezione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here