Ecco quando il gatto cerca le coccole

0
1476

Non è sempre facile, anche se magari lo hai con te da un bel po’ di tempo, capire gesti e movimenti del nostro amico a quattro zampe. Le dimostrazioni d’affetto o segni di riconoscenza del tuo micio, imparerai a capirle dalle sue abitudini e da determinate movenze. Anche se tendenzialmente schivo e poco confidenziale, negli atteggiamenti amorevoli, rispetto magari ad altri animali da compagnia, non perderà, però, occasione, per mettersi in mostra. Sono comunque atteggiamenti chiari, quando un gatto cerca le coccole, nonostante, bene ribadirlo, il suo essere caratterialmente discreto.

Capire le fusa

Che sia anche attraverso suoni lievi o piccoli rumori provenienti dal suo corpicino, il gatto cerca le coccole, spesso anche in maniera esplicita. L’esempio più classico è quello delle fusa. Gesti e movenze, il più delle volte paragonabili ad una danza, con tanto di “strusciamento” con la testa e la coda intorno alle gambe. Questo è il basilare invito da parte del nostro felino, ad accontentarlo con qualche grattino alle zampe, massaggino al pancino o carezza alla testa. Ovviamente il tutto da fare in maniera delicata e premurosa, onde evitare problemi, semmai dovessero esserci scatti improvvisi da parte dell’animale, che ricorda, ragiona soprattutto d’istinto. Altro dolcissimo segnale quando, è quello di cercare di mordicchiarti mani o piedi. A primo impatto, potrà sembrare anche molto strano, dimostrare il proprio affetto così, ma è pur sempre un modo giocoso di farlo. Insomma fuori dal comune, come quello di leccarti capelli ed orecchie o ancora quello di massaggiarti con le zampette, quasi come un voler ricambiare i grattini e dimostrare tutta la propria adorazione e gratitudine.

Che sonno Miao Miao!

Il gatto cerca le coccole, logicamente anche prima di fare un riposino o mettersi a dormire. Non ti è mai capitato di stare comodamente seduto in poltrona o sul divano a rilassarti nel guardare la tv o a leggere un libro e poi all’improvviso trovarsi sulle gambe il tuo bel micione? Un salto, è il caso di dirlo, felino ed eccolo! Perché proprio lì, su di te, è il posto per lui più sicuro del mondo, dove lasciarsi andare e cercare relax e sogni d’oro.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here