I Migliori mangimi Grain Free per cani

0
11112

In questo articolo ci occuperemo dei mangimi grain free per cani.

Si tratta di un filone quasi “filosofico” che parte dal presupposto che il cane in natura non mangia carboidrati, ma solo carne, e che i cereali non devano essere presenti nel mangime.

In realtà in natura i carboidrati il cane li prende dal glicogeno contenuto nei muscoli e nelle frattaglie delle prede, e deve essere sostituito da qualcosa nei mangimi… In questi mangimi, comunque, non viene sostituito dai cereali ma da altri ingredienti che sono ricchi di carboidrati, comunque necessari al cane per la sua sopravvivenza.

Ovviamente, il problema del grain free dipende da questa linea di pensiero, e non ha nulla a vedere con la celiachia, patologia umana che, per il momento, non è mai stata dimostrata in medicina veterinaria.

Vorrei ricordare, prima di iniziare, che il mangime migliore in assoluto non esiste, mentre esiste il migliore per ogni singolo cane, in base alle sue necessità.

Acana Wild Praire Cane

Come primo mangime indico questo prodotto Acana, che però è solo uno delle diverse qualità, tutte prive di cereali, prodotte da Acana.

Vedo che è una marca che riscuote molto successo tra i proprietari, e la qualità, anche a partire dalle tabelle nutrizionali, è indubbia; in questo caso abbiamo proteine provenienti da volatili, pollo e tacchino, e nessun cereale, mentre i carboidrati sono forniti essenzialmente dalla frutta.

Un buon mangime, anche per cuccioli, ricco di proteine, di grassi e anche di fibra, componente di cui spesso ci si dimentica nei mangimi per cani.

Fate attenzione, però: da veterinario, di cani obesi ne ho visti diversi e la colpa è anche di mangimi come questo. Il cane che se ne nutre deve fare un’attività fisica commisurata a quello che mangia, perché è un mangime piuttosto grasso. Anche se molti ritengono Acana la marca di mangimi migliore, e anche se effettivamente è una delle migliori come composizione chimica, non è sempre così: non esiste un mangime migliore in assoluto, esiste un mangime migliore per quel cane. Non dimenticarlo, perché poi, purtroppo, sarà la steatosi a ricordartelo.

Puoi acquistare questo prodotto utilizzando questo link: Acana Wild Praire Cane

Yarrah Bio Grain Free

Altro mangime privo di cereali (se non la scorza di girasole che apporta soprattutto vitamine e sali minerali) è quello proposto da Yarrah, a base di pollo. In realtà si tratta di un mangime meno energetico rispetto al precedente, ma comunque abbastanza calorico perché i grassi sono nella media, ma anche perché tra gli ingredienti c’è la patata, che è un alimento ricco di amido proprio come i cereali.

Visto che il problema dei cereali non dipende tanto dai cereali in sé quanto dall’amido, la patata elimina il problema solamente in parte; per fortuna non è tantissima, anche se bisogna considerare che, in ogni caso, il cane ha bisogno anche di carboidrati. Nel complesso, comunque, un mangime adatto a cani meno attivi rispetto al precedente.

Puoi acquistare questo prodotto utilizzando questo link: Yarrah Bio Grain Free

Bozita Natural Grain Free

Meno calorico rispetto ad Acana, ma più calorico di Yarrah, si tratta di un mangime grain-free di buona qualità, e anche se non ne ho esperienza può essere comunque una buona scelta per chi cerca questo tipo di alimentazione, per il proprio cane.

Tuttavia, visto che rimane abbastanza calorico, preferisco gli altri due per un motivo: anche se non ci sono cereali ci sono comunque patate, amido dei piselli, polpa di barbabietola, tutti ingredienti che hanno un contenuto in amido piuttosto alto, il che non lo rende diverso da quelli che i cereali li hanno, almeno da questo punto di vista.

L’ho inserito nel caso in cui un proprietario cercasse un mangime più “normale”, come composizione, per un cane che ha effettivamente problemi con mangimi con i cereali.

Puoi acquistare questo prodotto utilizzando questo link: Bozita Natural Grain Free

Farmina N&D Grain Free

Altro mangime grain free molto calorico e, soprattutto, molto ricco in proteine, in questo caso a base di pesce, è il Farmina Grain Free.

Si tratta anche in questo caso di un buon mangime, che parte dal pesce disidratato per fornire un ottimo apporto calorico, presentando però, di contro, qualche problema con i cani che si muovono poco.

In particolare la fibra è al limite, per un cane, perché ne contiene poca, e questo potrebbe essere un problema per i cani che soffrono di stitichezza; per il resto, a livello proteico ci siamo, per un mangime che si può adattare anche ai cuccioli in crescita.

Puoi acquistare questo prodotto utilizzando questo link: Farmina N&D Grain Free

Prolife Grain Free Sensitive

Questo mangime è uno dei più particolari tra quelli privi di cereali.

E’ infatti un mangime per cani allergici, in quanto le sue proteine derivano unicamente dal pesce e dalle patate, con solo tracce proteiche degli altri ingredienti.

Purtroppo questo mangime non è adatto a tutti ma solo a quegli animali che, su indicazione veterinaria, potrebbero avere problemi di intolleranze o allergie alimentari. Prima di acquistarlo, quindi, chiedete consiglio al veterinario e prendetelo solamente se il mangime è necessario per le cosiddette “prove di eliminazione dei cibi” al vostro cane.

In questo caso, è un buon prodotto ed ha un apporto proteico che riesce tranquillamente a coprire i fabbisogni del cane. In caso contrario, meglio evitare questi mangimi “particolari” e affidarci ad una delle tante altre marche, come quelle che abbiamo visto prima, che propongono mangimi senza cereali ma multiproteici.

Puoi acquistare questo prodotto utilizzando questo link: Prolife Grain Free Sensitive

Articolo correlato: I 5 Migliori mangimi al pesce per cani

Avete ancora dei dubbi? Allora Love4pet ti mette a disposizione il nostro  Veterinario Online che risponderà ad ogni vostra domanda, dovrete solo compilare questo modulo

Love4pet – Ci mettiamo il cuore

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here