Come pulire gli occhi al cane ?

0
1021

I cuccioli dei cani, come quelli dei gatti, nascono ciechi, e dopo due settimane iniziano a vedere, anche se non distinguono i colori come facciamo noi. In ogni caso, il cane vede meglio di noi di notte. Gli occhi del cane sono molto delicati, e come tali bisogna avere cura di pulirli spesso per preservare la sua salute.

Come pulire gli occhi dei cani?

E’ molto importante prendersi cura degli occhi del proprio cane, per il suo benessere, e per evitare problemi come infezioni agli occhi e danni duraturi alla vista. Lo sporco, i peli, la polvere, l’erba possono accumularsi nella zona degli occhi e possono dare dei grossi problemi se non vengono puliti in maniera regolare. In teoria, gli occhi del cane dovrebbero essere lavati una o due volte a settimana.
È consigliabile usare un prodotto a base di hamamelis o di camomilla, che è delicato e calmante: se ne trovano molti in commercio, e sono ottimi per la pulizia di zone delicate del muso del cane proprio come gli occhi.
Basta un batuffolo di cotone e un po’ di questo prodotto fatto appositamente per la pulizia degli occhi del cane per poter detergere questa zona importante. Abituate il cane alla pulizia degli occhi sin da piccolo.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO