Doxle: carattere e standard

0
169

Il Doxle è una razza di cane molto particolare, uno degli incroci più curiosi degli ultimi anni. Si tratta di un misto fra un Beagle ed un bassotto, e il risultato è un cane adorabile, molto dolce e simpatico, perfetto per la famiglia e per i bambini, assai fedele al padrone e dal carattere emozionante.
Il Doxle non è sicuramente il più diffuso o noto degli incroci canini, anzi, è abbastanza particolare. Ciò nonostante è un cane assolutamente amabile e dolcissimo, e il suo carattere così speciale sta permettendo a questo incrocio di diffondersi sempre di più.
Molto obbediente per natura, semplice da allenare, facile da pulire, non troppo attivo, il Doxle è un ottimo cane da compromesso, ideale per chi voglia avere un cane fedele alla famiglia, buono con i bambini, affettuoso ma non troppo appiccicoso e che non richieda troppa attività fisica.
Il suo buon carattere, le sue dimensioni piccole, la sua fedeltà e dolcezza lo rendono un cane perfetto per la famiglia ma anche per il single. Il Doxle è un cane che si abitua alla svelta a tutte le condizioni di vita, è leale e sempre fedele.

Origine del Doxle

Nonostante si tratti di un meticcio, il Doxle è riconosciuto dall’American Kennel Club, come pochi altri meticci.
Purtroppo non si sa molto della storia del Doxle, sembra però che questa razza sia nata negli Stati Uniti. Ovviamente sappiamo però qualcosa dei suoi progenitori: il Doxle è figlio di un Beagle, cane nobile dalla lunga storia le cui origini sono incerte (e sarebbero iniziate in Inghilterra nel 1700) e del Bassotto, cane tedesco le cui origini affondano nel 1600, ed è una razza di cane unica con quel portamento e quelle caratteristiche fisiche.

Carattere del Doxle

Il Doxle è un cane estremamente leale, dolce e sincero col padrone, molto fedele alla sua famiglia. Ha una personalità molto aperta con tutti, ama le persone e ama circondarsi della loro compagnia.
Il Doxle è probabilmente uno dei migliori cani da famiglia di tutti, ma attenzione: tende ad affezionarsi molto al padrone e a diventare geloso, se non riceve abbastanza attenzione. Inoltre, per quanto sia un cane che si adatta, sarebbe bene non lasciare il Doxle a casa da solo, o in giardino, per lunghi periodi: potrebbe sviluppare un comportamento distruttivo e difficile. Questo cane è ricco di energia e ama giocare sopratutto con piccoli giochi e con la palla. Si adatta anche ai padroni meno attivi, ma sarebbe meglio non lasciarlo troppo fermo per evitare che sviluppi problemi di obesità. Il Doxle è un cane dal buon temperamento, socializza velocemente ed è semplice da addestrare. La cosa migliore da fare è farlo socializzare con animali e persone fin da cucciolo.

Taglia e aspetto del Doxle

Il Doxle è un cane molto caratteristico, peculiare perché mischia la struttura fisica tipica del bassotto con i colori del Beagle. Si tratta di un cane con delle zampe molto corte, un corpo allungato, e in genere il mantello prende i colori classici del Beagle (marrone, bianco e nero). Le orecchie lunghe sono un mix di quelle del bassotto e del beagle.
Questi cani sono abbastanza piccoli, in genere non arrivano a pesare più di 7 kg. Il mantello del Doxle è corto e facile da pulire. Il mantello cambia dal marrone al nero oppure ha le caratteristiche macchie del beagle.

Pulizia e aspettativa di vita del Doxle

Il Doxle è un cane fortunatamente semplice da pulire. Il suo pelo corto richiede solo una o due spazzolate alla settimana. Il bagno serve solamente se si sporca o se ha un cattivo odore.
Questo cane può avere problemi ai denti, bisogna quindi tenere sott’occhio la sua igiene orale. Attenzione anche alle orecchie, che sono il punto debole del Doxle e possono sporcarsi e sviluppare infezioni: abituatelo fin da cucciolo alla pulizia delle orecchie.
Altri problemi di salute che potrebbero coinvolgere tipicamente il Doxle sono problemi alla struttura delle vertebre, problemi congeniti, cataratta, anemia, ipotiroidismo, sordità, infezioni delle orecchie, epatite.
La sua aspettativa di vita va da 12 a 14 anni circa. Per aumentare la sua aspettativa di vita:

  • Fategli fare esercizio fisico tutti i giorni con costanza.
  • Curate la sua alimentazione in modo che si nutra in maniera equilibrata, tenendo conto delle necessità dei muscoli e delle ossa.
  • Portatelo regolarmente dal veterinario per effettuare un check up della sua salute.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here